Gli alleati di adinolfi al family day contro l’esposizione della salma di Padre Pio: non è naturale

padre pioBisogna dire che almeno sono coerenti e in fondo in fondo su questo argomento non hanno tutti i torti. Come sapete da ieri la salma di Padre Pio è esposta a Roma, spese pagate dalla regione Puglia (100.000 euro sottratti all’attico di bertone? NdR) ma dagli osannanti gruppi cattolici si è levata una voce contraria. L’associazione ultra cattolica “Perle di Jesoo”, al fianco di adinolfi nell’organizzazione della manifestazione OdioFamily Day ha appena dichiarato:

Esporre a salma di un morto, per quanto santo, in questo modo è una vergogna. Non è naturale. I morti devono essere seppelliti nella nuda terra e devono decomporsi in maniera naturale. La bibbia dice espressamente polvere eri e polvere ritornerai. Non polvere eri e silicone ritornerai. La morte tradizionale da migliaia di anni è decomposizione non belletto e rossetto. Dove andremo a finire se anche i morti verranno sottoposti al lifting? Avremo salme uomosessuate? (Sic NdR). Chiediamo che il parlamento voti immediatamente una legge per evitare il fenomeno innaturale della Death Adoption che come dice il Levitico è e resterà un abominio. I morti hanno bisogno di vermi e batteri, non di batteri e batteri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...