Regaliamo a Lucio Malan un corso di Inglese (ed anche una tintura bionda nuova)

biondaCon 13.000 euro al mese più benefits un corso di inglese potrebbero pure pagarselo, macchè. Il valdese biondo del nostro parlamento di cacciare i soldi dal portafoglio non ne vuole sapere e allora casca sul pisello, opsss non sia mai, volevamo dire che casca sull’errore.

Allora biondo ripeti con noi: tha cat is on the table

https://lp.babbel.com/d/ITA_tutorial.html?l1=ITA&l2=ENG&autostart=beginner&ch=ORG

 

Deciso a mostrare che il presunto pericolo della «teoria di gender», bollato dalla ministra dell’Istruzione Stefania Giannini come una «truffa culturale»non è solo un fantasma, ma un pericolo reale, il senatore di Forza Italia Lucio Malan è andato a cercare sul web le prove della sua esistenza. E ha twittato il testo (in inglese) di un compendio online di sociologia che riportava la definizione di gender theory.

Uno scivolone, perché la gender theory nella definizione inglese è esattamente il contrario di quella che Malan la accusa di essere. Secondo il senatore forzista e i gruppi a cui si richiama, infatti, la cosiddetta «teoria di gender» sarebbe un attentato alla differenza innata dei sessi e una forma di promozione della transessualita e omosessualità. Il compendio inglese invece la definisce così:

La teoria di gender indica atteggiamenti e convinzioni che riguardano i ruoli appropriati, i diritti e le responsabilità dell’uomo e delle donna nella società. L’ideologia gender tradizionale enfatizza l’importanza della differenza tra uomini e donne, e assegna agli uomini il ruolo di lavoratore e alle donne quello di cura della casa e della famiglia. La teoria di gender si riferisce alle ideologie che legittimano le diseguaglianze di genere.

Incarna cioè quella concezione della famiglia che Malan e i gruppi sedicenti «antigender» difendono. L’errore non è sfuggito agli utenti di Twitter che hanno risposto più o meno ironicamente al senatore, facendogli notare l’incomprensione.

malan inglese
Il senatore forzista è uno dei più aperti sostenitori  dell’esistenza di un complotto del «gender» ed autore di alcuni degli emendamenti che si fanno beffe della proposta di legge Cirinnà per riconoscere le coppie gay: ha proposto tra l’altro di far diventare le unioni civili «unioni renziane».

 

Qui sotto il tweet di Malan con il link alla «teoria di gender»
malan inglese2

Malan, però, ha mostrato di non aver gradito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...