Il 3 giugno il Gay Pride romano chiederà la tutela delle corna

corna_324263Già. Perchè se fino ad oggi il vostro compagno/a, marito/moglie veniva scoperto a letto con un altro uomo o un’altra donna erano ca..i amari per lui. Un bel calcio nel culon e via e le corna cercavate di portarle con eleganza. Ora no. Il coordinamento del gay pride romano nel suo documento politico, cercando di accontentare tutti, ha infilato dentro anche il “riconoscimento” dei poliamori e delle coppie aperte.

poliamori

Cosa vuol dire riconoscimento lo sanno solo loro. Vogliono una tutela giuridica? Lo smalto fucsia per girare con eleganza con le corna? La poligamia istituzionalizzata?

La solita fesseria di un pride dominato ormai dai soliti fascisti di sinistra dei centri sociali che non potrà che produrre danno in una fase estremamente delicata della trattativa sui diritti per le persone omosessuali.

Vabbeh. Continuiamo così e facciamoci del male

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...