Orge e video a luci rosse tra preti: a Taranto esplode lo scandalo

prete taranto
Orge e video a luci rosse tra preti: a Taranto esplode lo scandalo

L’articolo pubblicato dal Corriere del Mezzogiorno è destinato a fare discutere. Vere e proprie orge tra sacerdoti, viene fuori il lato oscuro del clero tarantino. Un parroco tarantino è stato denunciato. E’ arrivata una segnalazione ufficiale ai superiori da un prete che vive al Nord. L’uomo avrebbe detto, senza troppi giri di parole, di aver avuto rapporti sessuali con un sacerdote a capo di una parrocchia di Taranto. Ci sarebbero anche video e foto a corroborare le sue rivelazioni sorprendenti. E in Curia la tensione sale.

E’ tutto da dimostrare, ovviamente, la vicenda è solo all’inizio anche se ormai silenziarla sarà impossibile, visto lo scompiglio che sta creando. L’esposto, presentato al Tribunale ecclesiastico regionale della Puglia, denuncia le attività sessuali di alcuni preti. Il prete 32enne da cui parte tutto ha deciso dopo mesi di incertezze di rivelare il rapporto sessuale con un parroco, conosciuto su Facebook, di un’importante chiesa di Taranto. Le prove che ha portato a sostegno della sua tesi sono pesanti: documenti video, foto e conversazioni in chat. Ne emerge un quadro che di religioso ha pochissimo: orge, sesso a pagamento, scambio di indirizzi di preti gay con cui incontrarsi.

Ora la palla passa al vicario giudiziale della sede tarantina del Tribunale ecclesiastico della Puglia, monsignor Giuseppe Donato Montanaro. Sarebbero coinvolti in questo maxi-scandalo anche preti di varie regioni d’Italia, e anche del Vaticano. La lettera denuncua del sacerdote recita: “Verso metà dicembre del 2014 sul sito web Facebook mi aggiunge una persona, il quale mi disse di essere un sacerdote”. La relazione inizia così. Poi “un giorno mi disse: ti devo confessare una cosa, ho una debolezza, sono gay“. Il parroco di Taranto, ultracinquantenne, al suo nuovo amico, avrebbe detto di avere un’intensa vita sessuale con preti ma anche con una Guardia svizzera del Vaticano.

La segnalazione è arrivata anche alla Curia, scrive il Corriere del Mezzogiorno:

“Prima di parlare con la stampa ho rispettosamente atteso un segnale da parte loro che purtroppo non è arrivato”, afferma in proposito l’accusatore.

http://www.today.it/cronaca/orge-sesso-preti-taranto.html

Annunci

One thought on “Orge e video a luci rosse tra preti: a Taranto esplode lo scandalo

  1. ma quand’è che la chiesa smetterà di condannare i gay con falsi moralismi e invece loro (a dir loro santi) orgie e sesso a pagamento o, cosa peggiore, pedofili? e non vengono neppure condannati.
    io devo sentirmi peccatore davanti agli occhi del Signore perché amo e voglio bene a un altro uomo mentre loro fanno i sporchi comodi?
    piantatela una volta per tutte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...