Continuano a volare gli stracci in arcigay: pataniani contro pataniani, la vendetta è un piatto freddo

agnapoliNon si placa la lotta intestina in arcigay dopo le vicende bolognesi e napoletane https://gaiaspia.wordpress.com/2015/03/22/dalla-genuflessione-al-papa-al-leghismo-sud-nord-in-arcigay-volano-gli-stracci/, si apre il fronte siculo.

Il membro del direttivo di arcigay catania (collegio dei garanti) fan del sonosoloiolexpresidentenazionale Paolo Patanè, già famoso per essere passato dai centri sociali antagonisti ad un più placido e conservatore approdo in arcigay, attacca violentemente i soci di arcigay napoli colpevoli di essersi prestati alla farsa clericale di figuranti in piazza per la visita di Bergoglio a Napoli (così Adinolfi potrà dire: visto noi i gay li accettiamo, sono pecorelle smarrite che vogliamo ricondurre all’ovile) paragonandoli ai cuccioli dalmata che si dovessero innamorare di Crudelia Demon. (da notare che anche il presidente di arcigay napoli è un fan  del sonosoloiolexpresidentenazionale Paolo Patanè, questa lotta di arci-olgettine sarà una vendetta con vaghe accuse di aver causato la sconfitta del Patanè al congresso di Ferrara ? NdR)

http://www.gay.it/blogs/dario-accolla/bergoglio-e-i-gay-come-i-dalmata-con-crudelia-demon

Arcigay Napoli ribatte, con ironia, creando una fotografia di un cane dalmata con cappello e arcobaleno e la scritta meglio dalmata che IENA (chi sarà la iena ve lo lasciamo immagginare).

http://www.gay.it/news/La-parola-ai-dalmata–Arcigay-Napoli-risponde-sulla-vicenda-Bergoglio

Povera arcigay, 30 anni di storia e una morte cosi ignominiosa. Perchè proseguire con questo accanimento terapeutico? Dopo l’estate si terrà il congresso nazionale, non sarebbe più coraggioso seppellire il morto e far nascere un nuovo soggettto?

Coraggio arcigay, ridotta a 12.000 iscritti nel 2014 e previsti 9.000 nel 2015, bilanci azzerati, tutti contro tutti arcigay è morta viva arcigay, li stracci non fanno bene a nessuno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...