Pensavate che Arcigay avesse toccato il fondo? Sbagliato. Al peggio non c’è mai fine

Ridotta a 12.000 iscritti dai 180.000 sbandierati un paio di anni fa (ma ora sono tutti tesserati sauna&cruising ANDDOS), assente politicamente e socialmente, Arcigay non smette di stupirci. Pensavamo che con la cacciata del siculo Patanè si riuscisse ad invertire la situazione, almeno si sarebbero evitate figuracce e prese in giro. Macchè.

Due fatti recenti:

Arcigay Bologna: per pubblicizzare una serata commerciale discotecara pubblica un servizio fotografico inutilmente offensivo verso i cattolici. Cari miei, se lottate per i diritti e contro le discriminazioni della chiesa cattolica non si risponde insultando e offendendo

casserojscArcigay Napoli: pochi giorni dopo annunciano trionfalmente che incontreranno il papa durante la visita di Francesco a Napoli. Risultato? Un selfie nella piazza con migliaia di persone.

papanapoligayObiettivo raggiunto, massimo livello di insulsaggine e ridicolaggine ottenuto, 4 si e si va in finale. Ad ottobre si andrà di nuovo al congresso nazionale per eleggere il presidente, esiste qualche candidato decente o vedremo la solita sfilata delle mezze cartucce?

 

 

Annunci

2 thoughts on “Pensavate che Arcigay avesse toccato il fondo? Sbagliato. Al peggio non c’è mai fine

  1. Dico, scherziamo? ma dove sta scritto che non bisognerebbe spingere la libertà di espressione fino ai limiti del buon gusto? Siamo sinceri miei cari: non a tutti va bene che siano i gay a doversi piegare alle necessità dei cattolici o dei religiosi in genere… non si fa altro che richiedere di abbassare i toni, come se sia mai servito a qualcosa in un paese dove il comune di bologna si lamenta di soldi pubblici spesi per cose blasfeme…ma dove un papa può decidere di festeggiare quando vuole il giubileo…….e lo stato paga!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...