GIOCHIAMO A SUCCULENT, UNA PARODIA DEGLI STEREOTIPI DEL MONDO LGTB

succulentDopo “Hurt Me Plenty“, un simulatore di sculacciate tra omaccioni in mutande, ecco un altro gioco realizzato per la manifestazione Different Games, che si occupa delle diversità e dell’integrazione nel mondo dei videogiochi. Si chiama Succulent, è scaricabile gratuitamente e… simula l’inserimento in bocca di un lecca-lecca. La differenza rispetto agli standard è che la bocca è quella di un uomo e sullo sfondo ci sono altri due maschioni che si toccano il pacco con gran divertimento.

Si tratta di una parodia dei video musicali “homo hop”, come spiegato da Robert Yang, l’autore, sul suo blog, con l’estetica ispirata alle opere di Cazwell e Le1f.

Insomma, anche nella comunità gay viene percepito il problema degli stereotipi creati dagli autori gay stessi, con modelli maschili tutti uguali a rappresentare le differenze di genere.

http://multiplayer.it/notizie/143485-giochiamo-a-succulent-una-parodia-degli-stereotipi-del-mondo-lgtb.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...