«Guardo i porno gay. Sono omosessuale?»

comingoMercoledi 13 agosto 2014

Salve dottore,
sono un trentenne. Da sette anni sto con la mia ragazza, l’unica e l’unica donna con cui abbia avuto rapporti. Non abbiamo mai fatto moltissimo sesso.
Fin da piccolo ho sempre avuto paura di essere omosessuale, guardo spesso gli uomini e tante volte fantastico e non capisco se per invidia, pur non essendo io un brutto ragazzo, o altro.

Mi è capitato spesso di guardare siti gay e bisex e di provare eccitamento, almeno così mi sembra. Non mi capita mai di commentare una ragazza che passa per la strada ma solo di eccitarmi davanti a immagini di donne nude o a fantasticare sull’organo femminile.
A pensare e vedere l’organo maschile non mi sembra di provare nulla. Però poi mi capita per la strada di commentare più in positivo gli uomini e pensare come sarebbero a letto e a volte vado oltre non so se per piacere o per masochismo.

Quando faccio l’amore con la mia ragazza provo tanto piacere,mi piace molto farle sesso orale e toccarla. Queste ultime due volte nel momento in cui mi sono infilato il preservativo ho perso l’erezione. E ho collegato tutto al dubbio di poter essere omosessuale.
Io la amo, sto bene con lei e quasi ogni giorno penso al suo sesso e mi eccito. Ho notato che quando siamo in vacanza tutto va bene. Lo facciamo quasi ogni sera e anche se sono stanco duro anche tanto.

A casa vuoi perchè viviamo ancora separati con i genitori vuoi perchè c’è poco tempo, lo facciamo circa una volta al mese(tolte le volte in cui ci masturbiamo o le faccio sesso orale). È possibile essere omosessuali se si prova tutto questo o è solo fobia, insicurezza e frutto del carattere timido e introverso.Le chiedo gentilmente un parere.

Grazie,
1984
comingo2
Buongiorno 1984.
Se dovessi seguire il “manuale delle buone maniere” dovrei fare un lungo preambolo e delle dotte citazioni per poi arrivare, dopo arguti giri di parole, alle conclusione finale. Mi perdoni dunque la mia pessima abitudine di fare tutto al contrario. E dunqueinizierò dalla sua ultima domanda che sintetizzo: Omosessuale o insicuro?

A mio modesto parere, sarei piu propenso a spiegare tutti i suoi dubbi e le sue condotte, cercando la causa in una sua profonda insicurezza. Insicurezza che, forse, va unita a una “libdto” o interesse verso l’atto sessuale non così tanto intenso e presumibilmente con un carattere più orientato all’introversione, ovvero più al pensare che non all’agire.

E se la cosa puo farle piacere ho conosciuto molti ragazzi insicuri o introversi o poco intraprendenti nei confronti del sesso femminile, che non sentendosi cosi tanto “virili” (ma anche su questo termine ci sarebbe da discutere) allora, per contrasto, deducono (e quindi temono) di essere omosessuali.
Che sarebbe come dire che siccome non mi piace fare le vacanze in moto nei deserti allora ho paura che mi piaccia fare le vacanze in motoslitta nei ghiacci dei poli.

Che detta così suona davvero molto “improbabile” perché non tiene conto di moltissime altre possibilità ad esempio che ci sono tanti modi di guidare una moto che non sono le Parigi – Dakar . E che nemmeno mi piace guidare la motoslitta in Lapponia. Perché ci sono tantissimi modi di fare le vacanze in luoghi con climi meno estremi. O che non guido la moto nel deserto, perche mi piace di più leggere un libro.

Dunque non basta guardare dei film porno “gay” ed esserne eccitati (ma sarei curioso di sapere come mai arriva a dire “almeno così mi sembra”) per definirsi omosessuali, così come non basta guardare dei film porno “etero” per definirsi degli “sciupafemmine”.

Ed a proposito di “film”, forse anche adesso lei si sta preoccupando troppo dei “film” che si sta facendo nella sua testa che, invece che esserle d’aiuto, le aumentano la confusione e l’insicurezza.
Così torniamo all’inizio. Se il dubbio era quello di scegliere tra omosessualità e insicurezza, sono sempre più convinto che l’insicurezza sia, al momento, il problema che più la affligge.

comingo3Se anche lei si ritrova in questa spiegazione, allora mi farebbe piacere che lei mi scrivesse di nuovo per chiedermi: come faccio a essere più sicuro e dunque agire, pensare e vivere più serenamente?

Spero di leggerla al piu presto,

Marco Ventura

http://www.mentelocale.it/60006-guardo-porno-gay-sono-omosessuale/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...