C’è del marcio in capitanata? Un ex dirigente di Arcigay Foggia ci scrive

ag foggia1

Oltre alle grandi realtà Arcigay (Catania, Napoli, Roma, Bologna e Milano) esistono altre piccole realtà locali di questa associazione, magari non sono sotto i riflettori ma anche loro portano del fermento. A volte positivo a volte …….

Da Foggia qualche mese fa ci ha scritto un ex dirigente del comitato locale Arcigay, vi riportiamo la conversazione voi giudicate noi ci limitiamo a riportare le sue parole in attesa di spiegazioni:

GM: carissimi, avete saputo della nomina a presidente onorario di patane’ dal.circolo arcigay di foggia… come la vedete?

Gaiaspia: si mormora….., ma tu perchè hai abbandonato la presidenza di arcigay foggia?

GM: problemi interni col direttivo e smania di protagonismo. per me i diritti lgbt sono una cosa seria e arcigay ha smesso di esserlo da tempo. ovviamente la nomina di patane’ a presidente onorario di foggia completa un disegno vecchio di un circolo guidato dietro le quinte da una coppia eterosessuale

Gaiaspia: ma perchè questa coppia eterosessuale vuole governare AG Foggia? Hanno un locale? A Foggia poi si parlava di progetti che Patanè ha distribuito a pioggia.

GM: dovreste di molto approfondire il ruolo di bruno colavita, avvocato all’inizio della carriera e di laura cinquepalmi, compagni della vita e diventati monopolisti della dialettica omosessuale di foggia. lei tra l’altro e’ figlia di una nota sostenitrice del partito democratico pugliese e presidente di un’associazione femminile impegnata attivamente nelle campagne elettorali del pd… ma e’ tutto talmente intrecciato che vi assicuro di tenere sotto controllo il palcoscenico foggiano…la loro voglia di emergere vi fara’ trovare utili spunti e intrecci interessanti. non dimenticate che la citta’ ospita anche gabriele scalfarotto padre del piu’ celebre ivan e amico del patane’ che guida l’ agedo foggia. ma se tutto sembra finito vi assicuro di no perche’ grazie ad uno strano intreccio eteropugliese l’ambiente foggiano ospita anche simpatizzanti di sel visto che la coppia etero aveva cercato prima affermazione nelle ormai defunte fabbriche di nichi. arcigay foggia creata da me ha retto a queste commistioni fino a quando sono stato presente io dove soldi non giravano e le smanie dei due (ahime’ amici allora) ma lo spunto per lidi migliori e’ giunto quando a maggio organizzai un convegno che fece incontrare il rampante avvocato colavita, soffocato dalla mia presenza, con dimitri lioi… un feeling immediato. non con me ovviamente. pensate bene al caso foggia e vi renderete conto che molto c’ e’ da scoprire in questa sonnolente citta’ omofoba. non dimenticatevi che entrambi sono presenti nel direttivo ma non sono alla guida con incarichi di presidenza. di fatto non c’ e’ molto movimento oggi per le iniziative ma i luoghi sono diventati circoli politici per campagne elettorali. la mossa di oggi si incastra in un progetto salva patane’ … ma che dire foggia non fa annoiare

non hanno locale
tutto si svolge in un bar che nasce come frutto del finanziamento della regione puglia (vendola) del progetto bollenti spiriti e fermenti attivi che ha permesso la.creazione di una caffetteria lgbt “tolleranza zero ” finanziata dalla regione puglia.
ora tutto si svolge in quei locali. ovviamente dopo di me perche’ prima stavamo in un piano terra dove c erano una marea di ragazzi… ma vabbe’ 

ultimamente dividono le iniziative con una vistra vecchia conoscenza: MICHELE PIO ANTOLINI di barletta, da me allontanato per le spettacolarizzazioni di episodi da voi ben descritti ed oggi perla di diamante …

patane’ teneva talmente tanto a questo comitato che ad ottobre il mio avvicendamento avvenne con un congresso senza commissariamento del comitato nonostante ci fossimo dimessi tutti… vabbe’ non vi annoio ancora

sono una voce fuori dal coro

credimi
ho lavorato duramente anche con le mie pubblicazioni per portare qualcosa di pulito nella mia terra.
pensavo di averlo fatto ma sono stato inghiottito da un sistema sporco che mi ha spinto a non fare piu’ nulla per la comunita’.
la mia storia mi consegna pulito e pezzente esattamente come sono entrato ma il pensiero di quello che si fa mi attanaglia sopratt per i piu’ giovani

agfoggia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...