Prendiamo esempio: Brendan Eich: il CEO di Mozilla si dimette per i matrimoni gay

Firefox-4-770x577

L’amministratore dellegato di Mozilla, la società nota per aver creato il browser Firefox, si è dimesso. Brendan Eich aveva sssunto l’incarico solo il mese scorso, ma ha dovuto tornare sui suoi passi in seguito alle forti critiche riguardo alla sua posizione sul matrimonio gay. La presidente di Mozilla Mitchell Baker aveva scritto sul suo blog che «Mozilla è orgogliosa di tenersi su un altro livello di standard e le settimana scorsa non è stato così. Sappiamo perché le persone si erano arrabbiate ed erano ferite: perché non siamo stati fedeli a noi stessi» e ancora «Non ci siamo comportati come ci si sarebbe aspettato da Mozilla. Non ci siamo mossi abbastanza velocemente per metterci in contatto con le persone una volta che la polemica è iniziata, Siamo spiacenti. Dobbiamo fare di meglio».

mozilla gay brendan eich 1

LE DIMISSIONI  – Brendan Eich si è dimesso anche dal consiglio di amministrazione della Mozilla Foundation, l’organizzazione non profit che possiede l’azienda Mozilla Corporation, riporta la BBC. Eich, co-fondatore di Mozilla e creatore del linguaggio JavaScript, nel 2008 donò 1000 dollari a sostegno della legge californiana contro il matrimonio gay “Proposition 8″. Inizialmente fu approvata, ma poi venne ribaltata dalla corte suprema nel 2013. Quando il 24 marzo è stato fatto l’annuncio della nomina di Eich come amministratore delegato, gli utenti hanno iniziato ad esprimere le proprie opinioni a riguardo sui social media, così come molti dipendenti di Mozilla. Tre membri del consiglio di amminsitrazione si sono dimessi la settimana scorsa in seguito alla nomina di Eich, a,che se la società dice che gli eventi non sono collegati tra di loro.

LE CRITICHE – L’atto di protesta più clamoroso nei confronti di Mozilla è arrivato dal sito Ok Cupid, sul quale gli utenti venivano accolti con un messaggio in cui vi era scritto che l’esperienza di navigazione sul sito non sarebbe stata più possibile con Firefox: «Il nuovo CEO di Mozilla Brendan Eich è contrario al fatto che le coppie gay abbiano gli stessi diritti di quelle etero. Preferiamo quindi che i nostri utenti non utilizzino Firefox per accedere a OkCupid». La società inizialmente ha difeso la nomina di Eich, ma il post della Baker sul suo blog ha fatto capire che Mozilla avrebbe cambiato idea e che si sarebbe scusata. Ora non è ancora chiaro che prenderà il posto di Eich, la discussione è ancora aperta e ulteriori dettagli verranno annunciati la prossima settimana.

http://www.giornalettismo.com/archives/1441387/il-ceo-di-mozilla-si-dimette-dopo-le-proteste-per-la-sua-posizione-sui-matrimoni-gay/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...