“Sono l’HIV: perché nessuno ha paura di me?” Gli spot che fanno sorridere e riflettere

hivo

C’era una volta un terribile mostro. Si chiamava HIVO e terrorizzava la gente. Generazioni di persone crebbero nella convinzione che bisognasse “conoscerlo per evitarlo”. Anni di campagne martellanti (e  un po’ ansiogene) fecero passare il semplice, eppure vitale messaggio: mai fare sesso non protetto con sconosciuti.

HIVO è l’HIV, naturalmente, o meglio il suo alter ego cinematografico nella bellissima campagna a puntate Viral Hivo prodotta da NPS (Network Persone Sieropositive), in cui il “povero” virus si aggira sconsolato tra noi, cercando di spaventarci, ma ottenendo solo scherno e disprezzo.
Perché qualcosa è cambiato nella percezione dell’HIV. Nonostante il virus continui a infettare qualcosa come 4000 persone all’anno nel nostro Paese, la gente ci ha fatto l’abitudine, non lo considera più un pericolo, al massimo una scocciatura.
Ed è proprio l’indifferenza della gente a renderlo ancora più pericoloso.
 http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=jI11ODtT5M8
Viral Hivo, da un idea di Simona Angioni e Silvia Stortini, è una sorta di miniserie di episodi molto diversi tra loro, tutti divertenti e godibilissimi:
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...