Movimento gay italiano “Ritorno al futuro” in salsa golpe (de noartri)

btf

Anno nuovo, vita nuova. Vale anche per il nostro sgangherato movimento lgbt? Pare di sì, a giudicare dalle grandi manovre in corso.

La riscossa della Giarrese. Le prime novità ci giungono proprio dalla profonda Sicilia, dove l’ex presidente nazionale, Paolo Patané, defenestrato senza onore tra frizzi lazzi e pernacchie poco più di un anno fa, sta meditando il gran ritorno. Sì, avete capito bene invece di cercarsi finalmente un lavoro, tra una carezza al gatto e una sirena incantata il nostro sonosoloiolexpresidentenazionale, perduta anche la carta della candidatura politica, cerca vendetta.

Il piano prevede alleati di un certo peso, come un certo Stefano Pieralli, autocandidato  autoreferente alla carica di presidente nazionale al congresso di Ferrara ma che da quando gli amici del Cassero gli hanno sbarrato la strada della presidenza preferendogli il pacioso Flavio Romani, se l’è legata al dito e nientepopodimeno che il ragionier Filini. Pare che il Patané abbia trascorso le festività natalizie a inviare sdolcinati messaggi augurali, nella speranza di ritrovare vecchi e nuovi compagni di battaglia. Certo ha dovuto attenersi ai limiti imposti dalle promozioni dei gestori telefonici, sono passati i bei tempi in cui le bollette telefoniche, i viaggi e la sontuosa casa al Colosseo venivano pagati da mamma Arcigay..

Collettivo Mieli. Ben più succose le novità al collettivo omosessuale romano. L’attuale presidente .. ehm.. ehm.. come si chiama? Boh.. Sì, comunque, insomma, avete capito, proprio lui. Ebbene, ha scritto sul suo profilo Facebook che attende un 2014 di grandi cambiamenti, in primis la ricerca di un nuovo lavoro e se si considera che sul suo profilo egli indichi come lavoro proprio l’attività al collettivo Mario Mieli…….

maccarrone lavoro1

maccarrone lavoroSi vocifera che tra pochi mesi sarà costretto a lasciare la presidenza del collettivo (pare sempre più in difficoltà tra i conti in rosso del Muccassassina e l’ammutinamento dei  dipendenti delle cooperative, a partire dallo storico ex segretario Andrea Berardicurti, bruscamente pre pensionato). Novità in vita dunque?Alla manifestazione del 7 dicembre più di una fotografia ci hanno mostrato la ex presidente Rossana Praitano in fitti colloqui con i rappresentanti del movimento lgbt romano ignorata dall’attuale presidente si lui, quello, si proprio lui.

A succedere al presidente attuale, infatti, sarà l’ex zarina mai più di una manciatina di voti Rossana Praitano, che si scalda ai box per tornare in posta dopo la deludente prestazione elettorale nelle fila del Partito Democristiano. Con il ritorno della Praitano, ormai imminente, il collettivo Mieli si appresta ad abbandonare la deriva centro sociale degli ultimi due anni e tornare all’ovile Pd.

Tutto torna…

Annunci

2 thoughts on “Movimento gay italiano “Ritorno al futuro” in salsa golpe (de noartri)

  1. oggi un ragazzo, un socio del mario mieli, ha deciso di dire addio alla vita in modo tragico. alla luce di questo, i vostri balbettii non hanno molto senso. certo è che chi ha scritto questo articolo non poteva sapere della tragedia. ma io chiedo: cambierebbe davvero qualcosa? io credo di no. anche se non fosse morto un ragazzo che conoscevo, questi sciocchi pettegolezzi significherebbero poco per me e per tutti i cittadini lgbtqi e per le loro vite. un consiglio: scendete con i piedi per terra, perché la vita è un’altra cosa.

  2. Ma quale credibilità possono avere proposte del genere, se ogni volta appare il nome di quel “bolognese” di cui volutamente non facciamo il nome, comunista, candidato per il partito stalinista italiano e simpatizzante del kgb e dei suoi metodi torturatori contro i nostri fratelli gay in Russia, adottati dal bandito Pertini?Noi gay monarchici aderenti a GAYCON, ribadiamo la necessità di fare pulizia all’interno del mondog LGBT. Solo nelle monarchie illuminate sono tutelati i diritti di noi gay, ricordatelo! Alberto Conterio – Italia Reale, Cav. Uff. Rodolfo Armenio – Monarchia Rosa Pompei, Marco Lovison

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...