28 GIUGNO 2014: L’ONDA PRIDE ATTRAVERSA L’ITALIA. GAY ALLA RISCOSSA

rainbow wave

Sabato 28 giugno 2014 un onda pride travolgerà l’Italia.

Dopo anni in cui il gay pride nazionale era diventato una guerra civile tra nani e ballerine del movimento lgbtqxyz italiano, una lotta per chi ce l’aveva più lungo (il corteo), la ricerca del santo Graal di una foto sul giornale quotidiano locale di paese in quinta di copertina, la ricercata rinuncia del maalox perchè a me non mi intervistano mai al telegiornale delle 00.30 su telepippiolina canale 000 di sky, del prima di grillo io ero l’uno vale uno nel senso che la mia associazione era uno (due se si comprende il gatto, tre se si conta l’amico immaginario del gatto), del mi faccio 2500 amici su faccialibro coi gatti ciechi di vicolo miracoli e poi lo chiamo gruppo gatti ciechi di vicolo miracoli e sono presidente di un’associazione gay anche io, di sono ex presidente ma anche presidente mai per presidente col presidente a scappelamento a destra, sono di destra ma anche di sinistra però di centro ma attraverso il cielo da sud a nord etc etc etc…..

catania pride new

Dopo anni di pippe mentali finalmente si è arrivati al nocciolo del problema: ma al pride che cazzo siam venuti a fare?

 

Balliamo, cantiamo, ci denudiamo, urliamo, ci baciamo …. ma poi?

 

A COSA serve adesso il pride? COME si deve svolgere il pride? CHI deve organizzare il pride? DOVE si deve svolgere il pride? QUANDO si deve svolgere il pride?napoli pride

 

Poi qualcuno si svegliò e guardando i capini e le capette disse: LA GIORNATA MONDIALE DELL’ORGOGLIO OMOSESSUALE E’ IL 28 GIUGNO, NEL 2014 SARA’ DI SABATO QUINDI IL PRIDE SIA IL 28 GIUGNO!

 

Un altro disse: DALLE ALPI ALLE PIRAMIDI SI DEVE SVOLGERE IL PRIDE, NELLE GRANDI CITTA’ COME IN PROVINCIA, AL NORD COME AL SUD

genova pride

Un terzo ebbe un idea: LE ASSOCIAZIONI CI SIANO DA SERVITORI, METTANO A DISPOSIZIONE CAPACITA’, CONOSCENZE E CONTATTI E SIA IL PRIDE DELLA GENTE

roma-pride-2013

Dal fondo emerse una voce: PERCHE’ PENSARE CHE IL PRIDE SIA SEMPRE E SOLO CARRI, MUSICA DELLE DISCOTECHE E CORTEO? IL PRIDE E’ COLORE, ORGOGLIO E RABBIA, MUSICA E LAMENTI, GIOIA E RIVENDICAZIONE. CORTEI O FLASH MOB, CARRI O SIT IN, VOLANTINAGGIO O NON VIOLENTA LOTTA CIVILE, AD OGNUNO IL SUO PRIDE E OGNUNO AL PRIDE

 

Finalmente il quinto disse: A URLARE, A SFONDARE IL MURO DI GOMMA, A ESISTERE E FAR ESISTERE, A ESSERE PROTAGONISTI E REGISTI, A CAMBIARE NOI E LORO.

 

Allora in coro si urlò: ONDA PRIDE, in tutte le città, il 28 giugno, che sia un corteo con o senza carri, manifestazioni, sit in, flash mob, tutto e dappertutto, lo stesso giorno perchè i gay, le lesbiche, i transgender, gli inetrsessuali sono ovunque, a Roma come a Poggibonsi, a Palermo come al Padule del Fucecchio. Ognuno diverso, ognuno con la sua voce. In Sicilia, porta del dolore del Mediterraneo, sia il Pride degli ultimi, dei vinti che saranno i primi, dell’accoglienza, delle braccia aperte ai fratelli e alle sorelle. A Bolzano sia il Pride dell’Europa lontana ma desiderata, del non lasciateci soli. All’Aquila sia il Pride del rialzarsi in piedi, del non mollare, della ricostruzione. In Toscana sia il Pride della Transessualità, del corpo negato, dell’anima ferita. A Roma sia il Pride di Porta Pia, della libertà riconquistata dalla religione opprimente e dalla politica prona alla chiesa.

barletta-pride-600x268

E così via, ogni città con la propria identità, con il proprio manifestare, e se non si hanno soldi e capacità per un corteo di carri e lady gaga sia una sfilata a piedi, il colore lo mettiamo noi, se non si hanno le forze sia un sit in, ma ovunque, in cento città l’ONDA PRIDE colori questa società grigia e meschina dei nostri colori.

bologna-pride-20122

APPUNTAMENTO QUINDI IL 28 GIUGNO IN TUTTA ITALIA!

 

Solo un sogno…. forse

lesbian_family

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...