Una lesbica al comune di Roma. Ma non è la Praitano

Fonti bene informate ci dicono che all’annuncio la presidente zarina dell’ex collettivo omosessuale Mario Mieli (in quota PD) abbia avuto un malore e sia stata ricoverata per un urgente trapianto di fegato. Catttivvviiiii (poi noi l’avevamo detto che allearsi con l’ex sonosoloioilpresidentenazionale un po’ di sfica porta 😉

2010-07-02_Gay_Pride_Roma_-_Imma_Battaglia

Ignazio Marino proclamato sindaco. Tarzan è fuori: dentro Imma Battaglia

L’Ufficio elettorale ha formalizzato la conta dei voti e delle candidature. Ignazio Marino ha avuto 664.445 voti pari al 63,93 per cento; Gianni Alemanno 374946 voti pari al 36,07 per cento. Andrea Alzetta, giudicato “incandidabile” è stato sostituito dalla leader del movimento Lgtb.

Andrea Alzetta, quarto dei 4 eletti di Sel, fuori dall’aula Giulio Cesare per “incandidabilità accertata”, causata da una condanna penale superiore ai 2 anni. Lo ha stabilito l’ufficio elettorale centrale che ha proclamato il nuovo consiglio comunale. Al suo posto entra Imma Battaglia. Per Tarzan, come era soprannominato, è la fine di un’esperienza politica.

http://www.affaritaliani.it/roma/ignazio-marino-proclamato-sindaco-tarzan-fuori-dentro-imma-battaglia-12062013.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...