Cristiana Alicata: io razzista? Ma se sostengo che gli ebrei non devono abitare ovunque…..

alicata

Volevamo cominciare dalla fine, dall’invito a dare le dimissioni e tornare a lavorare per Marchionna come fa da anni difendendolo a piè pari. Ma Cristiana Alicata si è dimessa dal PD. Bene.

Spieghiamo il titolo. Sapete tutti quello che è successo vero? https://gaiaspia.wordpress.com/2013/04/08/cristiana-alicata-pd-renziana-quando-le-lesbiche-si-scoprono-razziste/.

In un tentativo di autodifesa, sul fatto quotidiano,http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/08/roma-laccusatrice-pd-non-e-razzismo-avrei-parlato-anche-se-avessi-visto-tanti-ebrei/555258/, dice “ “Non era un seggio in un campo nomadi. Se avessi visto centinaia di ebrei votare in un posto dove ne abitano pochi lo avrei detto.” .

Però. Ci spiega cortesemente come ci si accorge che in fila per votare ci sono centinaia di ebrei, sono fisicamente diversi? Hanno nasi adunchi e mani rapaci? Oppure devono indossare una stella gialla al petto e non possono abitare ovunque visto che in quel posto che conosce alicata di ebrei ne abitano pochi. Ha fatto un censimento? I suoi amici di casa pound le hanno passato un file con gli indirizzi?

Quindi se proprio i Rom vogliono votare lo devono fare in un seggio apposito nei loro campi, perchè ovviamente tutti i Rom vivono in campi appositi, mica possono mischiarsi alla gente “normale” bianca e cattolica (perchè pure gli ebrei pare debbano votare in un seggio apposito.

Lo ripetiamo a noi delle primarie del PD frega nulla, è il linguaggio di una “dirigente” del PD che ci urta, se poi è anche lesbica quindi discriminata…

Immaginate di leggere questi titoli su un quotidiano (immaginate poi, vengono davvero scritti): “Rumeno rapina tabaccheria”-titolo1 “prete di giorno ma la sera andava a transessuali”-titolo2 “africani si picchiano alla stazione termini” – “gay violenta minore” vi piacciono?titolo3 Li trovate razzisti? Bene questo è quello che ha scritto la ex-dirigente “solite e incredibili file di rom”. Le frasi giuste sarebbero state “Rapina in una tabaccheria” “prete di giorno ma la sera pagava prostitute (cosa lecita poi)” “rissa alla stazione termini” “minorenne violentato” “voti comprati alle primarie”.

Cristiana Alicata decidere in base all’etnia senza aver ascoltato le storie vuol dire razzismo, pensare di riconoscere un ebreo a vista significa razzismo, pensare che i mormoni non possano essere gay significa razzismo. Lo ammetta e si scusi, lei è razzista dentro, razzismo interiorizzato ma razzismo. Non si preoccupi si può guarire.

Comunque condividiamo e speriamo che sia portato avanti quello che viene detto in questo articolo, una bella denuncia http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/04/09/news/rom_di_via_candoni_esclusi_dalle_votazioni_la_comunit_denuncieremo_alicata_e_de_vito-56296932/

Annunci

One thought on “Cristiana Alicata: io razzista? Ma se sostengo che gli ebrei non devono abitare ovunque…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...