Gay: Lo Giudice (Pd), chiesta a Senato estensione assicurazione a mio coniuge

sergio_lo_giudice_25_11_2005_007

Bologna, 14 mar. – (Adnkronos) – “In Senato mi hanno chiesto se ho un coniuge a cui estendere la copertura prevista dall’assicurazione sanitaria. Ho detto di si’, anche se il mio matrimonio con Michele in Norvegia non e’ riconosciuto dallo Stato italiano. Mi hanno detto che dovro’ chiedere di pronunciarsi alla presidenza del Senato, cosa che non manchero’ di fare”. Lo annuncia su Facebook l’ex presidente dell’Arcigay e neoletto senatore del Pd Sergio Lo Giudice, che ha sposato il suo compagno oltre confine. “Ad ogni modo se questa legislatura arrivera’ a novembre, scatteranno i miei tre anni di convivenza more uxorio, che i tribunali italiani hanno gia’ detto doversi riferire anche alle convivenze di coppie di sesso diverso, e allora non ci saranno piu’ scuse possibili per negarmi questa possibilita’ ad oggi mai utilizzata da una coppia dello stesso sesso” prosegue il senatore bolognese ed ex capogruppo del Pd nell’aula di Palazzo D’Accursio. “Se il Parlamento la concedesse ad un suo componente non potrebbe negarla a tutti i cittadini” conclude ricordando che “Ivan Scalfarotto sta facendo lo stesso alla Camera”. “Iniziano le danze” chiosa nel suo post sul social network.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...